TOP-MENU

TIRO A VOLO. SOUTH AFRICAN GRAND

TIRO A VOLO. SOUTH AFRICAN GRAND: EVANGELISTI SVETTA NEL DOWN THE LINE

Si è conclusa brillantemente la trasferta della compagine azzurra al South African Grand in programma al Centurion Gun Club di Pretoria (Sudafrica). La giornata finale della riunione in programma nella provincia del Gauteng, dedicata al Down The Line, ha visto Fabrizio Evangelisti tra gli assoluti protagonisti. In una delle lingue locali Gauteng significa letteralmente luogo d’oro e il toscano ha interpretato alla lettera il concetto andando a conquistare il primo posto nel Down The Line tra i Veterani con 577 punti su 600 (con un totale di 196 piattelli su 200). La bella prestazione ha permesso allo specialista lucchese di Ponte a Moriano di conquistare anche il terzo posto nella graduatoria assoluta. L’altro azzurro in gara, Saverio Cuciti, ha colpito addirittura 197 piattelli, ma nel computo generale, che nella disciplina del DTL considera con un diverso punteggio i bersagli colpiti con la prima o con la seconda canna, al toscano di Forte dei Marmi sono stati attribuiti 572 punti su 600 e una posizione in classifica appena fuori dal podio. Bella prova anche delle due azzurre del team: Roberta Pelosi, nel duplice ruolo di atleta e di capo-delegazione in qualità di Consigliere federale, dopo aver conquistato la medaglia d’oro nell’American Trap a a 16 yards, con 529 punti su 600 (183 piattelli colpiti) nel DTL si è classificata quarta immediatamente davanti a Eugenia Valente (490/600). (Fonte FITAV)

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.