TOP-MENU

Albano Pera

TIRO A VOLO. #STORIEDIQUARANTENA: ALBANO PERA

Dopo Giovanni Pellielo, oggi a raccontarci la sua quarantena è il Direttore Tecnico della Fossa Olimpica Albano Pera. “E’ un momento difficile, ma dobbiamo rispettare le regole stando a casa ed evitando di contribuire ad espandere il contagio – ci ha detto al telefono da casa sua a Valgiano vicino Lucca – Avevo tutt’altro programma per questo periodo. Invece che nel mio salotto mi sarei dovuto trovare in India per la seconda prova di Coppa del Mondo, reduce dalla prima a Cipro, e con la testa già in Giappone per la pre olimpica di Tokio. Invece, no. Questa pandemia ha fermato tutto, quasi congelandolo.

Quando tutto questo sarà finito, spero presto, riprenderemo la nostra vita, ma ora dobbiamo restare a casa. Io passo le mie giornate lavorando da casa, facendo cose a cui abitualmente dedico poco tempo. Oggi ho preso di punta il gatto di casa al quale è toccato un bel bagno. L’importante è tenersi impegnati e restare a casa.

A tutti mando un grande abbraccio virtuale e spero di poterlo fare presto di persona”. Appuntamento a domani con la prossima #storiadiquarantena. (Fonte FITAV)