TOP-MENU

Roberta Di Francesco

TIRO CON L’ARCO. ABRUZZO: IL RISULTATO STORICO DI ROBERTA DI FRANCESCO E DEGLI ALTRI ATLETI DELLA REGIONE

Con la conclusione dei Campionati Italiani Targa, si chiude un periodo impegnativo ricco di Eventi Federali che hanno visto coinvolti a partire dal mese di settembre numerosi arcieri abruzzesi. Di seguito un resoconto che riguarda i risultati degli atleti del Comitato Regionale Fitarco Abruzzo.
La migliore prestazione da annoverare ai Tricolori outdoor di Verdello (Bg) conclusi domenica è stata sicuramente quella di Roberta Di Francesco nell’Arco Olimpico Junior Femminile, che riporta a casa la medaglia d’oro di classe guadagnandosi anche l’accesso agli scontri individuali per i titoli assoluti. Domenica ha compiuto un percorso eccellente, durante il quale si è scontrata con atlete che hanno gareggiato alle Olimpiadi di Tokyo 2020, andando a conquistare una medaglia di bronzo assoluta di altissimo valore.
Risultati ottenuti anche grazie all’apporto tecnico dell’allenatore Gianni Di Virgilio che ha supportato l’atleta nella preparazione e nella gara.
Il Presidente regionale Aldo Di Silverio e tutto il Comitato esprimono la loro soddisfazione per il risultato ottenuto augurando a Roberta Di Francesco una crescita continua che la porti dalla Nazionale Giovanile fino alla Nazionale Senior, potendo coltivare il sogno Olimpico.
Il 18 di settembre la prima edizione della Coppa Italia Arco Nudo tenutasi a Marina di Massa dove l’atleta degli Arcieri Abruzzesi Giulia Iezzi ha concluso piazzandosi ad un ottimo 8° posto assoluto nella classe Senior . Sulla linea di tiro anche  Giuseppe Flaminio degli Arcieri Anxanon che ha conquistato un 9° posto nella classe allievi e Cesare Porto degli arcieri il Delfino piazzatosi al 24°posto della classe  Master.Settembre è terminato con i Campionati Italiani 3D, nella suggestiva location del Lago Laceno dove la partecipazione degli atleti abruzzesi è stata notevole. Sul percorso a scoccare le proprie frecce c’erano degli Arcieri il Delfino Antonio Mastrangelo (58° AN U20), Antonio D’Intino (7°AI U20) e Cesare Porto (11° AN U20), Giuseppe Flaminio (19° AN O20) degli arcieri Anxanon ed Enio Gigante (65° AN U20) e Federica Romani (7° AN U20) degli Arcieri Abruzzesi.
Suddiviso in 2 week end di gare il 59esimo Campionato Italiano Targa svoltosi a Verdello (BG): sul primo week end, dedicato alla divisione Compound, ha visto la qualificazione di Patrizia Corrente e Alfonso Mattiucci degli Arcieri Abruzzesi   che alla fine delle 72 frecce si sono piazzati rispettivamente al 7° e 5° posto della categoria Master. Infine nel secondo week end di ottobre i convocati della categoria Arco Olimpico sono stati gli allievi Flavia Trabucco attuale campionessa italiana indoor arrivata 17°  in griglia  e Gabriele Maranzano ad un ottimo 8°posto. Nella categoria Master degli arcieri abruzzesi Trabucco Enzo ha ottenuto il 18° posto. (Fonte FITARCO)

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.