TOP-MENU

TIRO CON L’ARCO. EUROPEI GIOVANILI

TIRO CON L’ARCO. EUROPEI GIOVANILI: ANDREOLI DI BRONZO

L’Italia chiude gli Europei Giovanili di Patrasso con cinque medaglie: due argenti e tre bronzi. Le prime quattro medaglie erano grazie ai compound, poi a rimpinguare il bottino è Tatiana Andreoli che vince il bronzo individuale Junior. Si ferma al quarto posto la squadra femminile Junior.
ANDREOLI DI BRONZO – Conclusione perfetta per l’avventura di Tatiana Andreoli in terra greca. L’azzurrina vince il bronzo Junior individuale portandosi a casa la finale  contro la russa Svetlana Gomboeva 6-2. Andreoli vince il primo set 28-27, poi perde il secondo 28-25 ma si rialza subito e trova il modo per chiudere il match portandosi a casa gli ultimi due parziali 29-27 e 27-25.
AZZURRE JUNIOR QUARTE – Finale amara per le azzurre Junior dell’olimpico. Tatiana Andreoli, Michela Boccardi e Tanya Giaccheri perdono contro la Spagna (Galisteo, Gutierrez, Pitarch) 6-2 una sfida in cui si trovano sotto dopo il primo set (46-45) poi recuperano (48-46) ma devono arrendersi dopo le ultime due tornate di frecce entrambe perse 51-50 e 52-48. (Fonte FITARCO)

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.