TOP-MENU

tiratori arco

TIRO CON L’ARCO. GARA DI SELEZIONE: A ROMA VINCONO GALIAZZO E ANDREOLI

Sotto gli occhi attenti di tutto lo staff azzurro, compreso il Direttore Tecnico Mauro Berruto, gli azzurri dell’arco olimpico si sono sfidati in una gara di selezione in vista dei prossimi impegni del calendario internazionale. Le sfide dono andate in scena sul campo dell’Arco Sport Roma in una gara interregionale organizzata dagli Arcieri Il Sagitarrio.

LE QUALIFICHE – Nelle prime settantadue frecce di qualifica si mette in evidenza Mauro Nespoli con un ottimo 680 che vale il primo posto con ben 17 punti di vantaggio sul secondo, Massimiliano Mandia. I sette azzurri sotto osservazione si prendono le prime sette piazze della classifica in questo ordine: dopo Nespoli e Mandia si inseriscono David Pasqualucci (657), Marco Galiazzo (656), Amedeo Tonelli (650), Marco Morello (649) e Michele Frangilli (629). Tutti gli arcieri fanno parte del Gruppo Sportivo dell’Aeronautica Militare tranne Massimiliano Mandia che è portacolori delle Fiamme Azzurre.
Nel femminile è Tanya Giada Giaccheri (Arcieri Bosco delle Querce) a primeggiare con 657 punti, due in più di Tatiana Andreoli (Iuvenilia). Alle loro spalle le altre azzurre in gara: Lucilla Boari (Arcieri Gonzaga) 645 punti, Vanessa Landi (Arcieri Montalcino) 642, Claudia Mandia (Fiamme Azzurre) 621 e Jessica Tomasi (Aeronautica Militare)  617.

VINCONO GALIAZZO E ANDREOLI –
 La gara è proseguita con gli scontri diretti a partire dai quarti di finale. Al maschile vince Marco Galiazzo che in finale ha la meglio su Michele Frangilli 6-2, mentre il bronzo va a Mauro Nespoli con il 7-1 su David Pasqualucci. La finale femminile per l’oro è uno spettacolo straordinario in cui Tatiana Andreoli vince allo shoot off 6-5 (10-9) su Vanessa Landi. Terzo gradino del podio per Tanya Giada Giaccheri brava a battere 6-0 Jessica Tomasi nel match per il bronzo.  (Fonte FITARCO)

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.