TOP-MENU

TIRO CON L’ARCO. GLI AZZURRI SUI CAMPI DEI MONDIALI

TIRO CON L’ARCO. GLI AZZURRI SUI CAMPI DEI MONDIALI

La Nazionale italiana di tiro con l’arco inizia a calarsi nell’atmosfera dei Mondiali. Dal 10 al 16 giugno gli azzurri saranno di scena a ‘s-Hertogenbosch, in Olanda; l’’obiettivo sarà quello di competere per i titoli iridati e di cercare di conquistare le carte olimpiche per Tokyo 2020.

La corsa verso i Mondiali è scattata già da tempo e dopo un primo riscaldamento allo Spring Arrow di Antalya, pochi giorni fa gli azzurri sono stati protagonisti della prima tappa di Coppa del Mondo a Medellin, in Colombia. E proprio di ritorno dal Sud America la Nazionale ha visitato i campi di gara dei Campionati Mondiali facendo tappa a ‘s-Hertogenbosch.

Due saranno le sedi di gara, entrambe visitate nel sopralluogo dalla Nazionale. I primi giorni, quelli dedicati alle frecce di ranking round e alle eliminatorie, gli arcieri scenderanno sulla linea di tiro del campo da rugby della città olandese e sede della squadra The Dukes mentre le ultime giornate, quelle delle finali, avranno come palcoscenico la storica e bellissima piazza della cattedrale di St John’s.

‘S-Hertognebosch ospiterà anche i Campionati Mondiali Para-Archery dal 3 al 9 giugno. (Fonte FITARCO)