TOP-MENU

tiratori

TIRO CON L’ARCO. I VINCITORI DELLA GARA SPERIMENTALE 3D DI APRILIA

Quella organizzata ad Aprilia, in provincia di Roma, dagli Arcieri Le Rondini con il supporto del Comitato Regionale FITARCO Lazio è stata l’ultima Gara Sperimentale ripresa in diretta streaming dalle telecamere di YouArco.

Dopo la gara di tiro alla targa a Sarzana, la gara tiro di campagna a Castellarano, il Torneo della Ripartenza che ha visto protagonista la Nazionale Olimpica al Centro Tecnico Federale di Cantalupa, anche la disciplina 3D ha così avuto la sua vetrina nell’ultimo fine settimana del mese.

La competizione ha visto in gara oltre 60 arcieri, alcuni dei quali provenienti anche da fuori regione, in special modo da Marche e Toscana. Dopo la gara di qualifica e le semifinali, ad aggiudicarsi la medaglia d’oro nel compound maschile è stato Otello Lolletti che ha vinto il derby firmato Tibur Archery Team contro Marco Cerrone 37-34. Anche la finale per il bronzo vede due arcieri della società laziale sfidarsi, con la vittoria di Daniele Rosati allo spareggio su Dario Lusignani 31-31 (5-M).
Nel compound femminile la finale per l’oro è molto equilibrata e se l’aggiudica all’ultima piazzola Tiziana Temperini (Arco Sport Roma) vincendo di misura su Martina Peserini (Tibur Archery Team) 43-42, mentre il bronzo va a Daniela Della Guardia (Tibur Archery Team) che supera Alessandra Mosci (Compagnia degli Etruschi) 40-23.

Nell’arco istintivo maschile ad ottenere l’oro è Angelo D’Andrea (Tibur Archery Team) che batte 31-21 Mario Belardinelli (Tibur Archery Team). Bronzo per Francesco Labbate (Arcieri Romani) che supera 28-23 Cesare Bianchi (Arcieri della Volpe Bianca).
Nel femminile primo posto per Ylenia Bianchi (Arcieri della Volpe Bianca) vincente in finale su Irene Caruffo (Tibur Archery Team) per 13-10.

Ad aggiudicarsi l’oro nell’arco nudo è Alessio Mancini (Arcieri del Falco) superando 29-26 il compagno di squadra Mauro Fagiolo (Arcieri del Falco). Bronzo per Luigi Ronconi (Arcieri del Falco) che ha la meglio sull’azzurrino Alessandro Carassai (Arcieri del Medio Chienti) 33-23.
Tra le donne sale sul primo gradino del podio Carla Dominici (Arco Sport Roma) vincente 28-25 su Lucia Bove (Arco Sport Roma), mentre il terzo posto va a Chiara Carlini (Arcieri del Falco) che supera allo spareggio Gabriella Di Filippo (Arco Sport Roma) 20-20 (8-5).

Nel longbow maschile medaglia d’oro per Gianni Barducci (Arcieri Città di Pescia) che batte in finale Paolo Valerio Gilardi (Compagnia degli Etruschi) 26-20. Terzo posto per Vincenzo Peserini (Tibur Archery Team) che supera di misura Livio Anticoli (Arcieri Romani) 26-25.
Tra le donne conquista l’oro Clelia Grisanti (Tibur Archery Team) vincendo sull’azzurra Paola Sacchetti (Arcieri Città di Pescia) 29-23, mentre il bronzo se lo aggiudica Maria Cristina Giorgetti (Sagitta Arcieri Pesaro) superando 37-10 Giulia Casadio (Compagnia degli Etruschi). (Fonte FITARCO)