TOP-MENU

world archery logo

TIRO CON L’ARCO. LA SVOLTA SOSTENIBILE DELLA WORLD ARCHERY

La World Archery si è unita alla United Nation’s Sport for Climate Action Iniziative e ha siglato il Climate Neutral Now pledge, iniziativa volta a ridurre le emissioni di carbonio durante l’attività del tiro con l’arco e dei propri uffici. L’obiettivo è quello di ridurre le emissioni di almeno il 10% l’anno con un cambiamento delle abitudini del proprio personale e di quei processi che generano un elevato consumo di carbonio.

A livello pratico, ciò comporterà modifiche immediate alle politiche dell’ufficio, garantendo il minimo spreco generato dai dipendenti, nonché nuove politiche di viaggio che riducono il numero complessivo di voli effettuati dal personale e dagli ufficiali.
La svolta “green” arriverà anche sulle linee di tiro, come già successo ai Campionati Mondiali Giovanili di Madrid l’anno scorso. Sarà incoraggiato, per esempio, l’utilizzo di fontane e di bottiglie d’acqua riutilizzabili in modo da ridurre lo spreco di plastica.

Il commento del Segretario Generale della World Archery Tom Dielen: “Il tiro con l’arco è uno sport che si può praticare al meglio all’aperto ed è nostra responsabilità garantire che l’ambiente rimanga sicuro per le generazioni che verranno dopo di noi”. (Fonte FITARCO)

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.