TOP-MENU

Logo FITARCO

TIRO CON L’ARCO. PIEMONTE: I RISULTATI DEL CAMPIONATO TARGA GIOVANILE

Circa 80 giovani arcieri in rappresentanza di 16 società piemontesi hanno partecipato al Campionato, organizzato dalla società Ar.Co. Arcieri Collegno in collaborazione con il Comitato Regionale FITARCO Piemonte. Una lunga giornata di gare, con qualifiche e scontri diretti per assegnare le medaglie individuali, a squadre e mixed team.

Tra le Allieve ha brillato l’azzurrina Aiko Rolando (Iuvenilia), prima di classe con 645 punti e protagonista di un percorso netto nel tabellone a eliminazione, chiuso con la vittoria 6-0 in finale contro Beatrice Maffei (Arcieri del Borgo). Medaglia di bronzo per Gaia Baron (Arcieri delle Alpi), a segno 7-1 nella finalina contro Francesca Vassarotti (Arcieri Astarco).
Tra gli Allievi doppietta per Claudio Aichino (Arcieri delle Alpi), primo di classe con 613 punti e campione regionale grazie alla vittoria 6-0 in finale su Dennis Liuzzi (Sentiero Selvaggio). Sul terzo gradino del podio è salito Leonardo Costantino (Arcieri delle Alpi), che nel match per il bronzo ha battuto 7-3 Giuseppe Coppola (Sentiero Selvaggio).

Nella classe Ragazzi il titolo regionale è andato a Francesco Roppa (Arcieri Varian), vincitore 6-2 all’ultimo atto contro Riccardo Milanesio (Iuvenilia), primo al termine delle qualifiche con 675 punti. Completa il podio Luca Chiurato (Sentiero Selvggio), a segno 6-4 contro Simone Dezani (Arcieri Alpignano).
Doppietta anche per Giulia Di Nardo (Arcieri delle Alpi), prima di classe Ragazze con 634 punti e campionessa regionale al termine della finale vinta 6-4 contro Clelia Phyllis Ceriana (Arcieri Città della Paglia). Il bronzo è di Aurora Lo Coco, che nel “derby” dell’Arclub Fossano ha superato 6-0 la compagna di squadra Roberta Poetto.
Tra i Giovanissimi successi di Fabrizio Aloisi (Iuvenilia) e Kaede Marsili (Arcieri Varian), in finale rispettivamente contro Fabio Roppa (Arcieri Varian) e Elisabetta Messina (Arclub Fossano). Due shoot off hanno deciso le finali per il bronzo, che hanno premiato Filippo Bottero (Sentiero Selvaggio) e Beatrice Raineri (Iuvenilia), rispettivamente contro Giorgio Gallo (Arcieri Clarascum) e Emma Di Vita (Arcieri Città della Paglia). Da segnalare i titoli di classe di Fabrizio Aloisi (707) e Emma Di Vita (640).

Per quanto riguarda i podi regionali a squadre, il Sentiero Selvaggio ha conquistato i titoli Allievi (Cammilleri, Coppola, Liuzzi) maschile e Ragazzi mixed team (Caruso, Chiurato). Nel mixed team Allievi si sono imposti gli Arcieri delle Alpi (Aichino, Baron), nella prova a squadre Ragazze l’Arclub Fossano (Fassi, Lo Coco, Poetto); nel mixed team Giovanissimi, infine, la Iuvenilia (Aloisi, Raineri).

Di seguito le società partecipanti: Arcieri Alpignano, Arcieri Città della Paglia, Arcieri del Gufo, Arclub Fossano, Arcieri delle Alpi, Arclub I Falchi Bra, Arcieri Astarco, Sentiero Selvaggio, Arcieri Varian, Arcieri Clarascum, Iuvenilia, DLF Alessandria, Arcieri Cameri, Ar.Co. Arcieri Collegno, Arcieri del Borgo, Arcieri Langhe e Roero. (Fonte FITARCO)

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.