TOP-MENU

Samsun - Turchia

TIRO CON L’ARCO. SAMSUN OSPITERÀ LE FINALI DI COPPA DEL MONDO

Dallo stadio dei Marmi di Roma alla costa nord del Mar Nero. La Coppa del Mondo si chiuderà quest’anno in un altro scenario magnifico, ormai una bella abitudine visto che in passato gli arcieri più forti del mondo si sono sfidati in alcuni dei luoghi più belli del pianeta tra cui La Torre Eiffel, lo Zocalo di Città del Messico e il lungo Bosforo di Istanbul.
L’annuncio è arrivato nelle scorse ore, la World Archery dopo la straordinaria edizione di Roma ha scelto Samsun in Turchia per ospitare le Finali di World Cup 2018 in programma il 29 e 30 settembre, soddisfatto il Presidente WA Ugur Erdener: “Samsun diventerà l’ultimo di una lunga serie di luoghi iconici per ospitare le Finali”.
Le sfide di Samsun saranno solo l’ultima tappa di un percorso che prevede quattro gare: la prima a Shanghai, in Cina, dal 23 al 29 aprile, la seconda ad Antalya, in Turchia, dal 20 al 26 maggio, la terza a Sal Lake City, negli Usa, dal 18 al 24 giugno e la quarta a Berlino, in Germania, dal 16 al 22 luglio.
Rispetto al 2017 ci sono delle piccole variazioni al regolamento, quella più importante riguarda i qualificati alle finali. Dal 2018 saranno ammessi automaticamente i vincitori di ogni tappa di Coppa del Mondo, ci sarà poi un minimo di due posti aggiuntivi assegnati per i punti accumulati durante le quattro tappe e un posto riservato al paese ospitante. Questo regolamento vale per tutte le divisioni: arco olimpico maschile e femminile e arco compound maschile e femminile. (Fonte FITARCO)

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.