TOP-MENU

TOSCANA. A SIENA CHIUSO IL CAMPIONATO REGIONALE FEDERALE

TOSCANA. A SIENA CHIUSO IL CAMPIONATO REGIONALE FEDERALE

Con l’impeccabile organizzazione della squadra capitanata dal presidente Massimo Dreassi, al poligono di Tiro a Segno Nazionale sezione di Siena, ha avuto luogo  il Campionato Regionale Federale, ultimo importante appuntamento che decreta sia l’ammissione ai Campionati Italiani Individuali e a squadre che l’assegnazione del titolo di Campione Regionale 2018.

Ed è ancora la sezione di Lucca che ottiene il maggior numero di Campioni Regionali e di altri buoni piazzamenti per un totale di 47 medaglie, venti quelle d’oro, coronate dal titolo Regionale! Molti i bis, a partire da Michela Cerri, Elena Pizzi, Patrik Marino, Sara Donati, Diego Biondi fino ad arrivare a Michele Bernardi, mentre le singole sono state vinte da Roxana Zota, Martina Tradati, Adriano Marcheschi, Paola Aronni, Martina Barberini Giacomo Nofori, Tommaso Chelli, Jacques Mazzei e dal giovane Andrea Pomini. Lucca chiude con altre sedici medaglie d’argento e 11 di bronzo.

Secondo con un totale di 40 medaglie il T. S. N. di Pescia con ben dieci Campioni Regionali: la migliore in assoluto è stata Alessandra Caramelli, che fa il tris di titoli Regionali. Altri titoli Regionali arrivano dal bis con record personale di Niccolò Di Vita nel B.M. e B.M.M., e da Daniele Vannoni, oro in C.10 3p e in B.M.. Ancora un record personale di Gabriele Biondi in C.10 e di Tommaso Sonnoli sempre in C.10; ritoccato di ben 9 punti il record Italiano da Francesco Mei in B.M. e oro anche per Cristina Pellegrini in C.10, per Daniele Betti in P.L. e per i due giovanissimi Manuel Mattiello in B.M. e Fabiola Frusoni in P.10. Tredici  le medaglie d’argento, ottenute da Giuliano Cerchiai, Elena Landi, Daniele Betti, Aziz Fettami, Antonio Frateschi, Cristina Pellegrini, Francesco Mei, Cristiano Tomei, Thomas Incerpi, Gabriele Biondi,  Luca Valori, Jana Calamari, Daniele Vannoni. Nove quelle di bronzo, di cui tre di Rebecca Sorce, con il suo record personale in C.S.3 p. e ancora un ritrovato Federico Tommasi, Niccolò Di Vita, Jamila Votino, Gabriele Arena. Meritevoli di menzione anche se fuori dal podio Gabriele Orsi, Tommaso Lenzi, Alessio Traversi, Daniele Gallorini, Samuele Cirri e la new entry Alessandra Nunziati alla sua prima gara di C.10 Donne.

Terza posizione per il T.S.N. di Firenze con un totale di 29 medaglie di cui 11 d’oro, 8 d’argento e 10 di bronzo. Quelle d’oro, o per meglio dire i Campioni Regionali, sono di Eleonora Trafeli, doppio titolo di Samuele Brucalassi, Claudia Nunziati, Stefano Sbardellati, Massimo Betti, Simone Bordoni, bis di Nicola Fredella, Andrea Del Regno e Silvia Spanò.

Quarta la sezione ospitante, Siena, con un complessivo di 26 medaglie. Sette i Campioni regionali: Simone Marconcini, Lorenzo Prodan, Giorgio Regoli, Daniele Caroti, Giovanni Maria Fadda, Umberto Pifferi, e Giancarlo Tarchi. Siena chiude la gara con altre 10 medaglie d’argento e 9 di bronzo. Quinto il T.S.N. Pistoia, che in punta di piedi sta risalendo le classifiche, con 16 medaglie di cui 5 argento e 5 bronzo, con i Campioni regionali in bella evidenza: bis di Francesco Baldini e di Alessandro Tognarini, i singoli di Walter La Rosa e Chiara Gianni.

A seguire e a pari merito con 13 medaglie i poligoni di Arezzo, Pietrasanta e Carrara. Arezzo il migliore con più titoli Regionali: poker di Gianni De Giudici e bis di Gabriele Burroni e i singoli di Manuela Carnesciali e Bruno Moretti; chiude con 3 argenti e due bronzi.

Pietrasanta deve molto ai due bis di Giulio Vecoli e Mattia Galli: completano lo schieramento i Campioni regionali Aurora Giannotti e Luca Giannoni, che vanno a sommarsi alle tre medaglie d’argento e quattro  di bronzo.

Infine Carrara, con i quattro titoli regionali dei giovani Luca Arrighi, Tommaso Shita e Elisa Badiale e il  meno giovane Alessandro Falaschi. Completa il medagliere con 4 argenti e 5 bronzi.

Segue Cascina con 9 medaglie e quattro titoli regionali: bis di Matteo Baragatti, Davide Stellacci e Jacopo Lombardi.  Pisa due titoli con Stefano Fontanelli e  Alessio Bottai. Il T.S.N. Prato con Matteo Cavazzoni e Rino Baroncelli, Livorno con Massimo Minarelli e Pontedera con Vincenzo Lemma. Empoli un solo argento con Gaia Mottola e Bibbiena un bronzo con Giacomo Andreini.  Adesso siamo in attesa che l’U.I.T.S. stili le classifiche Nazionali delle varie specialità e categorie per vedere quanti tiratori toscani saranno in finale a Bologna a fine Luglio. (G.P.)

TOSCANA. A SIENA CHIUSO IL CAMPIONATO REGIONALE FEDERALE

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.