TOP-MENU

cct confederazione cacciatori toscani

TOSCANA. I CANDIDATI VICINI ALLA CACCIA

A pochi giorni dalle elezioni politiche la Confederazione Cacciatori Toscani (Federcaccia Toscana, ANUUMigratoristi e ARCT) pubblica l’elenco dei candidati che ad oggi hanno sottoscritto l’appello della CCT impegnandosi a sostenere, qualora eletti, le priorità del mondo venatorio in Parlamento, mantenendo nel contempo un costante rapporto con il territorio e con le criticità presenti nella nostra Regione.

Silvia Velo: Candidata PD per il Senato nel Collegio Uninominale Toscana 07 Livorno

Caterina Bini: Candidata PD per il Senato nel Collegio Uninominale Toscana 03 Prato

Dario Parrini: Candidato PD per il Senato nel Collegio Uninominale Toscana 02 Sesto Fiorentino

Laura Cantini: Candidata PD per la Camera dei Deputati nel Collegio Plurinominale Toscana 03 (Firenze – Mugello – Empoli)

Leonardo Marras: Candidato PD per la Camera dei Deputati nel Collegio Uninominale Grosseto

Andrea Romano: Candidato PD per la Camera dei Deputati nel Collegio Uninominale Livorno 13

Luca Mori: Candidato Liberi e Uguali per la Camera dei Deputati nel Collegio Uninominale Toscana 5 Prato

Arianna Benigni: Candidato Liberi e Uguali per la Camera dei Deputati nel Collegio Uninominale Toscana 6 Pistoia

Paolo Fontanelli: Candidato al Senato per Liberi e Uguali nel collegio uninominale 6 Pisa – Poggibonsi e capolista al plurinominale Toscana 2 (Pisa – Livorno – Grosseto – Siena – Arezzo)

Andrea Barabotti: Candidato Lega Nord per la Camera dei Deputati nel Collegio Plurinominale Toscana 4 Firenze

Stefano Mugnai: Candidato Forza Italia per la Camera dei Deputati nel Collegio Plurinominale Toscana 3 (Firenze – Sesto Fiorentino – Empoli) e Toscana 4 (Arezzo – Siena – Grosseto)

Fabrizio Bianchi: Candidato al senato al prulinominale nel collegio senato 1( Firenze Prato Pistoia Lucca Massa Carrara) per Potere al Popolo.

Sul sito CCT disponibili le altre importanti adesioni all’appello della Confederazione

,

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.