TOP-MENU

Il podio compound Over 20 maschile e femminile

TRICOLORI 3D: ASSEGNATI I TITOLI ITALIANI AL LAGO LACENO

COMPOUND OVER 20 – L’atleta della Nazionale Giuseppe Seimandi (Fiamme Azzurre) vince il titolo superando in finale Pietro Della Malva (Archery Team San Severo) 34-32. Medaglia di bronzo per Paolo Dalla Sante (Archery Club Montebellua) che vince contro Andrea Bassi (Arcieri Faentini).
Nel femminile medaglia d’oro per Monica Finessi (Fiamme Azzurre) che ha la meglio nella finalissima su Elisa Baldo (Arcieri Decumanus Maximus) 33-31, mentre il terzo posto se lo guadagna Irene Franchini (Fiamme Azzurre) contro Pala Valotti (Arcieri Città di Pescia) 35-28.

ARCO ISTINTIVO OVER 20 – Nell’arco istintivo maschile conquista il titolo italiano Fedele Soria (Arcieri Città di Pescia) che batte Davide Vicini (Arcieri Tigullio) 32-21. Terzo gradino del podio per Fabio Pittaluga (AGA) vincente su Luca Rossi (Arcieri Barbacane Città della Pieve).
Tra le donne conquista il titolo italiano Sabrina Vannin (Arcieri Città di Terni) che batte Angela Iungano (Arcieri dell’Airone) 28-23, medaglia di bronzo per Michela Donati (Sagitta Arcieri Pesaro) che supera Marilena Forni (Arcieri delle Alpi) 29-26.

ARCO NUDO OVER 20 – Conquista il titolo italiano maschile Daniele Bellotti (Arcieri Fivizzano) battendo in finale Alessio Noceti (Arcieri Tigullio) 32-29. Terzo posto per Alessandro Rigamonti (Arcieri Orobici) che ha la meglio su Marco Feliziani (Arcieri del Medio Chienti) 31-24.
A vincere l’oro nel femminile è Cinzia Noziglia (Fiamme Oro) che batte Marianna Rogazzo (Arcieri del Tricolle) 31-21. Bronzo per Alessandra Ingrasci (Arcieri Costa Etrusca) che ha superato Chiara Benedetti (Arcieri Eugubini) 26-24.

LONGBOW OVER 20 – A salire sul gradino più alto del podio dopo un match equilibrato concluso allo shoot-off è Paolo Valerio Gilardi (Compagnia degli Etruschi) che ha avuto la meglio su Giuliano Faletti (Arcieri dell Alpi) 29-29 (8-5). Si è guadagnato il terzo posto Valerio Venturi (Arcieri delle Sei Rose) che vince contro Alfredo Dondi (Kosmos Rovereto) 29-23.
Il tricolore al femminile lo guadagna Paola Sacchetti (Arcieri Città di Pescia) che supera Iuana Basi (Arcieri Tigullio) 18-13. Medaglia di bronzo a Gabriella Sabetta (Arcieri del Molise) che batte Cecilia Santacroce (Ypsilon Arco Club) 25-18.

COMPOUND UNDER 20 – Nel compound maschile a guadagnarsi il titolo italiano è Michea Godano (Arcieri Tigullio) vincente su Matteo Ciccarini (Tibur Archery Team) 37-27. Terzo posto a Leonardo Costantino (Arcieri delle Alpi) che batte Riccardo Bergesio (Arcieri Clarascum) 33-29.
Nel femminile conquista l’oro Sofia Caccia (Arcieri Solese) battendo Aurora Pugi (Arcieri Costa Etrusca) 29-23, mentre il terzo posto se lo guadagna Martina Del Duca (Arcieri Torres Sassari) vincente su Giada Baron (Arcieri delle Alpi) 38-32.

 ARCO ISTINTIVO UNDER 20 – Nell’arco istintivo si prende il tricolore Davide Petrillo (Arcieri Il Falcone) battendo Andrea Rigamonti (Arcieri Orobici) 29-18. Il terzo posto va a Alessandro Balsamo (Arco Club Capri) che supera Mattia Murialdo (Arcieri delle Alpi) 20-18.
Nell’istintivo femminile oro per Ylenia Bianchi (Arcieri della Volpe Bianca) che vince su Francesca De Gregorio (Arco Club Capri) 26-5. Bronzo per Silvia Putignano (Arcieri dei Peuceti).

ARCO NUDO UNDER 20 – A guadagnarsi il tricolore è Kristian Michele Tironi (Arcieri dell’Airone) che ha superato in finale  Alessandro Carassai (Arcieri del Medio Chienti) 26-18. Bronzo per Matteo Seghetta (Arcieri Barbacane Città della Pieve) vincente su Giacomo Feliziani (Arcieri del Medio Chienti) 32-23.
Nel femminile Eleonora Meloni (Arcieri Uras) si prende il gradino più alto del podio battendo Maria Francesca Razzato (Arcieri Galluresi) 21-15. La finale per il bronzo vede vincitrice Carlotta Giovanna Cosso (Arcieri Torres Sassari) che ha superato Claudia Aluzzi (Arcieri Puteoli) 20-10.

LONGBOW UNDER 20 – Nel longbow medaglia d’oro per Stefano Garbarino (Arcieri delle Alpi) che vince in finale su Fabio Figus (Arcieri Torres Sassari) 23-10. Terzo posto per Flavio Cau (Arcieri Mejlogu) vincente su Roberto Armari (Arcieri Airone) 10-8.
Nel femminile oro per Greta Budroni (Arcieri Torres Sassari), unica atleta in gara nella sua categoria.

(Fonte FITARCO)

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.