TOP-MENU

epagneul breton

UMBRIA. ADDESTRAMENTO CANI NELLE “ZAC” ED EQUITAZIONE CONSENTITI NEL RIGOROSO RISPETTO DELLE REGOLE

“Con riguardo alle disposizioni stabilite dal Governo in materia di svolgimento individuale di attività sportiva o attività motoria all’aperto si precisa che è consentita l’attività di addestramento cani svolta nelle Zone Addestramento Cani (ZAC); è altresì consentito praticare equitazione, anche all’interno di maneggi. Si ribadisce che il tutto deve avvenire nel più assoluto rispetto delle regole di distanziamento sociale e del divieto di assembramento”.

È quanto sottolinea l’assessore regionale alle Politiche agricole e agroalimentari ed alla tutela e valorizzazione ambientale, Roberto Morroni.