TOP-MENU

primi classificati 50° CAMPIONATO S. UBERTO A SQUADRE

UN SUCCESSO PER IL 50° CAMPIONATO S. UBERTO A SQUADRE

Sabato 9 e Domenica 10 giugno la Federazione Italiana della Caccia, in collaborazione con la Sezione Provinciale di Macerata, la sezione comunale di Valfornace e la Commissione Sportiva regionale Marche, ha organizzato presso l’Azienda Agri-Turistico Venatoria “Valle di Fiordimonte” il 50° Campionato Italiano S. Uberto a squadre.

Sul meraviglioso territorio dell’azienda, sita nel comune di Valfornace, terreno che ha messo in risalto le qualità cinofile dei cani presenti alla manifestazione, si sono scontrate 38 squadre a rappresentare ben 18 regioni, per un totale di 114 concorrenti partecipanti, che costituisce un record per questa manifestazione.

A imporsi su tutti con 178 punti la squadra Sardegna 1, composta da Luca Soddu, Giangavino Soddu e Gianpiero Camoglio.

Secondo posto, con 175 punti, per Umbria 1, composta da Gianni Stafissi Buricca, Fabrizio Mengoni, Stefano Branco.

La squadra Golfo Ligure con 169 punti sale sul 3° gradino del podio, con Gianluca Di Liberato, Alessandro Brizzi e Stefano Bonelli.

Miglior punteggio con diritto alla selezione del campionato del mondo S.Uberto Luca Soddu con 67 punti.

I migliori tre piazzamenti nei cani da cerca in classifica generale, con diritto anche loro alla selezione per il campionato sono stati conseguiti da: Fogli Luca con Nisipelium Zola, springer, punti 57; Raccosta Franco con Diabolik di V. Marina, springer, punti 53; Campetelli Claudio  con Botero di V. Marina, spriger, punti 53.

In allegato le classifiche complete.

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.