TOP-MENU

Simon JJ Racaza - Carlo Ferlito - Beretta

UNA NUOVA STELLA ENTRA NEL TEAM BERETTA #1CHOICEOFCHAMPIONS

Il tiratore trentanovenne americano di origini filippine entra oggi nel team Beretta.

Simon JJ Racaza è tre volte vincitore del Campionato Mondiale di Speed Shooting, 5 volte vincitore dei Campionati Nazionali USA (IPSC e USPSA combinato) e vincitore dell’argento al Campionato del Mondo IPSC Handgun nel 2011, 2014 e 2017, due volte nella divisione Open e una volta nella divisione Production. È stato inoltre il primo a qualificarsi nel Team Gold USA per i Campionati ISSF World Shooting nel 2010.

Sposato con due figli, Racaza si è laureato alla Seton Hall University in Informatica per il Business.

Ha lavorato come ufficiale di polizia e continua a lavorare come istruttore per corpi militari e forze speciali. E’ inoltre Triple Grand Master per la USPSA.

Due anni fa ha aperto a Las Vegas un’armeria specializzata nella personalizzazione di pistole per gli appassionati di tiro dinamico sportivo.

Agli Extreme Euro Open in Repubblica Ceca, due settimane fa, Simon ha avuto la possibilità di provare per la prima volta la Beretta 92 X Performance e la nuova piattaforma l’ha letteralmente fatto innamorare. “Prima ancora di poterla testare in campo – ha spiegato Simon JJ Racaza – mi hanno molto colpito lo scatto e la distribuzione del peso della 92 X performance. Sparandola, la pistola ha confermato e superato le mie aspettative. Grazie al peso, l’arma resta più stabile di quanto potessi immaginare e lo scatto è netto e ha un reset rapidissimo. Ero così sorpreso che non riuscivo a smettere di sorridere. Non mi viene in mente nessun’altra pistola “di fabbrica” che possa reggere il confronto”. Ha poi aggiunto: “Sono felicissimo di unirmi al team Beretta. È davvero un grande onore per me entrare a far parte di un’azienda che è attiva da 500 anni. Il prestigio del nome Beretta è una garanzia ed partecipare a tutto questo è per me surreale. Ora non competo solo per me stesso, ma per qualcosa di più grande. Ho chiamato mia moglie e mio padre e ho detto “Sta succedendo. E’ pazzesco. È qualcosa che ho sempre sognato ma non ho mai avuto il coraggio di credere che fosse possibile. 25 anni di lavoro si concretizzano oggi, in questo momento”.

“Siamo molto orgogliosi di dare il benvenuto a Simon nella famiglia Beretta – dichiara Franco Gussalli Beretta, Presidente di Fabbrica d’Armi Pietro Beretta S.p.A. – non è solo un tiratore eccezionale, ma anche un appassionato del prodotto e non vediamo l’ora di collaborare con lui a futuri sviluppi, per continuare ad offrire ai tiratori di tutto il mondo la migliore esperienza possibile sul campo. Siamo inoltre entusiasti di poter mettere a disposizione di tutti i nostri clienti il talento di Simon come istruttore, contribuendo a diffondere la passione per il tiro dinamico sportivo e magari anche ad attrarre nuovi appassionati a questa disciplina”.

A seguito del lancio dei nuovi prodotti Beretta per il practical shooting, lo scorso marzo all’IWA, l’azienda sta costruendo un team di tiratori top, che condividono i valori del brand e sono felici di abbracciare il progetto di ulteriore sviluppo dell’approccio Beretta al tiro dinamico sportive: Velocità, Precisione e Potenza in chiave #1choiceofchampions.

Insieme a Eduardo de Cobos e Violetta Boehm, a partire da quest’autunno, vedremo Simon partecipare a tutte le principali competizioni con la 92 X performance, la pistola Beretta disegnata per puntare al top delle prestazioni offrendo sui campi di tiro dinamico sportivo uno dei sistemi di chiusura più affidabili e famosi al mondo, unito al fusto in acciaio, al carrello appesantito Brigadier e al nuovo sistema di scatto Extreme-S.