TOP-MENU

VIGNALE (PROGETT’AZIONE): ATTRAVERSAMENTO ARMI IN PIEMONTE. SOLLECITO IN GIUNTA

VIGNALE (PROGETT’AZIONE): ATTRAVERSAMENTO ARMI IN PIEMONTE. SOLLECITO IN GIUNTA

Riceviamo e pubblichiamo.

Lo scorso 4 maggio il Consiglio Regionale ha approvato la legge regionale n. 5, “Legge Finanziaria per l’anno 2012”, il cui articolo 32 prevede che:

“In fase di applicazione dell’articolo 8 comma 3, lettera b) l’introduzione da parte di privati di armi all’interno dei parchi viene disciplinata da successivo provvedimento della Giunta regionale, sentita la Commissione consiliare competente, al fine di distinguere l’introduzione nel parco dall’attraversamento su strade comunali, provinciale e nazionale”.

Ad oggi, nonostante la stagione venatoria sia iniziata da quasi due mesi, la Giunta non ha ancora adottato il provvedimento, impossibilitando di fatto i cacciatori a trasportare le armi come da legge.

Per questo motivo ho inviato una lettera di sollecito all’assessore Casoni affinché predisponga l’atto necessario a garantire ai cacciatori l’attraversamento con armi regolarmente registrate, smontate e all’interno della custodia, di strade nazionali, provinciali o comunali qualora queste attraversino un parco.

Gian Luca Vignale
Presidente III Commissione consiliare caccia e pesca