TOP-MENU

Lupo - Fotogramma da video YouTube

ISPRA: L’ESEMPLARE CHE AVVICINAVA I TURISTI SULLE SPIAGGE DEL SALENTO È UN LUPO

E’ proprio un esemplare di lupo quello che nei mesi di giugno e luglio scorsi era stato segnalato in Salento nell’area di Alimini, a nord di Otranto, un animale morfologicamente simile ad un lupo, con un comportamento estremamente confidente verso l’uomo, che ha creato notevole allarme tra i numerosi frequentatori della zona. In diverse occasioni l’animale si è avvicinato a persone, in un caso anche provocando leggere ferite. Questo comportamento anomalo è anche da mettere in relazione alla deprecabile abitudine delle persone di cercare l’animale dandogli da mangiare, nonostante un’ordinanza lo proibisse.
Per tutelare il benessere dell’animale ed escludere rischi per i frequentatori dell’area nel periodo estivo, in accordo tra ISPRA, Ministero dell’Ambiente, Regione Puglia e Carabinieri forestali, è stato quindi deciso il trasferimento dell’esemplare in un’area dedicata al lupo.
La cattura venne fatta il 14 luglio scorso dai tecnici del Parco Nazionale della Majella con il supporto dei Carabinieri forestali e l’animale è stato quindi trasportato nel Centro Monte Adone, dove è presente una struttura di grandi dimensioni che ospita diversi esemplari di lupo.

Comunicato stampa

, , ,

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.