TOP-MENU

NELLA LOTTA AL BRACCONAGGIO NON ABBASSIAMO LA GUARDIA

NELLA LOTTA AL BRACCONAGGIO NON ABBASSIAMO LA GUARDIA

Riceviamo e pubblichiamo.

L’ARCI Caccia del Lazio è da sempre in prima linea nella lotta al bracconaggio sempre e dovunque ed è stata antesignana, nel mondo venatorio, nel contrasto ai “bracconieri di primavera” contro i quali è impegnata tutta la vigilanza venatoria volontaria organizzata dalle nostre federazioni provinciali. Il Comitato del Lazio ritiene doveroso riaffermare che i bracconieri sono cosa altra dai cacciatori che sono i primi a condannare i delinquenti che fanno danno a tutta la caccia.
Plaudiamo a quelle iniziative che distinguendo e attribuendo ai bracconieri le loro colpe, mobilitano la società civile e i cittadini per isolarli e condannarli.
L’ARCI Caccia parlando del meritorio lavoro del Corpo Forestale dello Stato, della Polizia Provinciale, dei Corpi di Polizia dello Stato, delle Guardie volontarie, fino ai volontari che quotidianamente contrastano tutte le attività illegali che aggrediscono e minacciano il patrimonio faunistico dei cittadini italiani.

, ,

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.