TOP-MENU

PER I DANNI DA STORNO

PER I DANNI DA STORNO

La Federcaccia di Lucca informa i cittadini che l’Amministrazione Provinciale di Lucca ha richiesto la collaborazione di tutti coloro che hanno subito danni provocati dagli storni affinché vengano inoltrate le richieste di risarcimento danni per poter presentare alla Regione Toscana la richiesta di applicazione della deroga per la caccia alla suddetta specie per la prossima stagione venatoria. A seguire la lettera inviata dal Dirigente dell’Ufficio Caccia Provinciale di Lucca.

“Con la presente si richiama la necessità di fornire nei tempi più stretti possibili tutte le notizie utili per formulare da parte dello scrivente Ufficio la richiesta alla Regione Toscana per la caccia in deroga dello storno.

A tal fine si fa presente che il livello territoriale individuato dalla Regione anche per la richiesta di quest’anno è quello COMUNALE.

Per la richiesta di deroga oltre ad uno storico dei danni che comprenda le annate agrarie sino a quella 2011 potrebbe essere utile segnalare anche eventuali problemi riferibili anche alla primavera corrente (ciliegi ecc.).

Infine nella presunzione che non tutti i danni derivanti dalla presenza degli storni siano rappresentabili attraverso le richieste di indennizzo si segnala l’opportunità di verificare almeno presso le Amministrazioni Comunali già inserite negli elenchi dei territori su cui era concessa la deroga negli anni scorsi l’esistenza di segnalazioni esposti ecc. a qualsivoglia titolo che siano riconducibili a danneggiamenti anche puntiformi provocati dallo storno.”

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.