TOP-MENU

SICILIA, SECONDO APPUNTAMENTO SULLA COTURNICE

SICILIA, SECONDO APPUNTAMENTO SULLA COTURNICE

Dopo l’appuntamento di venerdì 23 marzo tenutosi presso il Castello di Castellammare del Golfo (TP), domani pomeriggio, venerdì 30 marzo, alle ore 18:00, presso l’Aula Multimediale del Complesso Monumentale San Pietro di Marsala (TP), nell’ambito del Progetto LIFE09 SICALECONS, finanziato dalla Commissione Europea, si terrà il Seminario sulla “Conservazione della Coturnice di Sicilia -Alectoris graeca whitakeri”, una specie di uccello siciliano minacciato di estinzione.

Il Seminario ha lo scopo di informare le associazioni venatorie, i cacciatori, le associazioni ambientaliste e i cittadini del territorio sulle attività previste dal progetto a protezione della Coturnice di Sicilia e sui risultati finora raggiunti, e di sensibilizzare i cacciatori e tutti i cittadini sui comportamenti da mettere in atto per proteggere la Coturnice di Sicilia dal rischio di estinzione.

Il progetto mira a fermare la frammentazione della popolazione che vive in alcuni siti protetti, con particolare riferimento alle aree Natura 2000, individuate come speciali Zone di Protezione (ZPS), attraverso la realizzazione di diverse azioni di conservazione mirate principalmente alla riduzione e/o rimozione dei principali fattori di disturbo che influenzano in modo negativo le dimensioni e la densità di popolazione, nonché la riproducibilità di coppie che vivono nella zona interessata dal progetto (Riserva dello Zingaro, Monte Cofano, Capo San Vito e Monte Sparagio in Provincia di Trapani). Inoltre, il progetto mira a limitare la perdita di biodiversità e ad aumentare la coscienza naturalistica della popolazione locale attraverso alcune azioni di sensibilizzazione.

Il Seminario è organizzato dall’Assessorato Regionale delle Risorse Agricole ed Alimentari, in collaborazione con il Dipartimento di Biologia Ambientale e Biodiversità dell’Università degli Studi di Palermo, l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia “A. Mirri”, il Dipartimento Regionale Azienda Regionale Foreste Demaniali, la Fenice società cooperativa sociale onlus di Palermo.

Al Seminario parteciperanno l’Avv. Lorenzo Carini, Sindaco di Marsala, il Dott. Pietro Miosi dell’Assessorato Regionale delle Risorse Agricole e Alimentari, il Dott. Agr. Giuseppe Calagna, Dirigente del Servizio VII, il Prof. Mario Lo Valvo, Docente di Zoologia presso l’Università di Palermo, il Dott. Mario Candore del Dipartimento Regionale Azienda Foreste Demaniali, il Dott. Guido Ruggero Loria, Direttore Area Diagnostica Spec. Dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale per la Sicilia. Chiuderà i lavori la Dott.ssa Rosaria Barresi, Dirigente Generale del Dipartimento Regionale degli Interventi Strutturali per l’Agricoltura.

Per maggiori approfondimenti si può consultare il sito http://www.coturnicedisicilia-progettolife.net

In allegato la locandina del Seminario con il Programma degli interventi.

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.