TOP-MENU

Archivio Tag | allevatori

Paesaggio

TOSCANA. ALLEVATORI COLPITI DA PREDAZIONI, SI REPLICA L’ECONOMIA CIRCOLARE PER LE CARCASSE

Prosegue la sperimentazione attivata all’insegna dell’economia circolare a favore degli allevatori colpiti da eventi di predazione. Anche per quest’anno la Regione con 30mila euro finanzia la rimozione e lo smaltimento delle carcasse degli animali predati da attacchi da parte di lupi o canidi che potranno essere riutilizzate per alimentare gli esemplari di lupo custoditi nel […]

Continua a leggere
cacciatore campagna

CIA TOSCANA: SU PIANO FAUNISTICO VENATORIO SUBITO AZIONI CONCRETE E RAPIDE

Il sovrannumero di cinghiali, ungulati e animali selvatici, sono sempre più un’emergenza non rimandabile per l’agricoltura Toscana. La fauna selvatica supera abbondantemente il livello di sostenibilità territoriale, come da anni evidenzia la Cia-Agricoltori Italiani della Toscana. In riferimento alla proposta del Piano Faunistico Venatorio, la Cia Toscana evidenzia alcune criticità e miglioramenti, ricordando che deve […]

Continua a leggere
Lupo

CIA LIGURIA. È EMERGENZA LUPI: AUMENTATI AVVISTAMENTI E PREDAZIONI

Pecore, vitelli, pony. Le vittime dei lupi in Liguria non si riescono ormai neppure più a contare. I territori, i Parchi e i Comuni coinvolti nell’entroterra crescono. E ormai gli avvistamenti si moltiplicano anche in città destando non poca preoccupazione. Cia Liguria ha così deciso di mettere politica e istituzioni di fronte all’emergenza. E si […]

Continua a leggere
Gregge di pecore e cane da pastore

TOSCANA. ZOOTECNICA MONTANA, MOLTI GIOVANI E DONNE AL WORKSHOP DEL PROGRAMMA LIFE

Molti giovani tra cui numerose donne. Questo l’elemento rilevante e il segnale positivo usciti dal workshop appena concluso dal titolo “La zootecnia montana come strumenti per la conservazione della biodiversità – Buone pratiche, criticità e prospettive” che si è svolto presso la Fortezza di Mont’Alfonso a Castelnuovo di  Garfagnana (LU), organizzato dalla Regione Toscana, e […]

Continua a leggere
lupo

REGIONE TOSCANA. DANNI DA LUPO, È DI 500MILA EURO LA DOTAZIONE FINANZIARIA PER GLI INDENNIZZI

Ammonta a 500mila euro la dotazione finanziaria con cui la Regione per il 2024 concede indennizzi alle aziende zootecniche che hanno subito danni da predazione provocati dal lupo. Le risorse sono state messe a disposizione dalla giunta regionale su iniziativa della vicepresidente e assessora all’agroalimentare Stefania Saccardi quale riconoscimento alle aziende zootecniche dei danni da […]

Continua a leggere
Alessandro Beduschi

FAUNA SELVATICA, ASSESSORE BEDUSCHI: È UN’EMERGENZA, BASTA ALIBI E RESISTENZE A LIVELLO LOCALE

Regione Lombardia attiverà nei prossimi giorni una task force per coordinare tutte le attività dedicate al controllo della fauna selvatica. Lo annuncia l’assessore all’Agricoltura, Sovranità alimentare e Foreste, Alessandro Beduschi. “Con questa struttura – spiega Beduschi – vogliamo chiamare tutti alle loro responsabilità e soprattutto togliere alibi, rimpalli di competenze e impedimenti che spesso, a […]

Continua a leggere
lupo

LUPI, CIA LOMBARDIA: MONITORAGGIO E GESTIONE FONDAMENTALI, SERVE LEGGE PER IL CONTROLLO

“La gestione e il continuo monitoraggio sono quanto mai fondamentali per salvaguardare le aziende agricole e contemporaneamente garantire al lupo il suo ruolo ambientale”. Questa la dichiarazione di Lorena Miele, vicepresidente di Cia Lombardia, a seguito dei dati forniti ieri dalla seduta del Gruppo di lavoro Commissione Regionale Speciale ‘Valorizzazione e tutela dei territori montani’ […]

Continua a leggere
lupo 800

LUPO: CIA CENTRO LOMBARDIA, BRANCHI SEMPRE PIÙ VICINI A ZONE RESIDENZIALI

Cia-Agricoltori Italiani Centro Lombardia, a seguito del costante aumento di segnalazioni, si dichiara fortemente preoccupata circa il crescente aumento della presenza di lupi nel territorio lodigiano, con il conseguente pericolo non solo per il bestiame, ma anche e soprattutto per gli esseri umani. Negli anni passati la proliferazione del lupo riguardava zone in prossimità delle montagne, quindi […]

Continua a leggere
cinghiali

CIA UMBRIA: CHIESTO A REGIONE CONTENIMENTO STR

“Chiediamo il contenimento dei cinghiali per via dei danni alle colture, ma anche per il potenziale pericolo di trasmissione della peste suina”. La richiesta alla Regione Umbria è quella del presidente di Cia-Agricoltori Italiani dell’Umbria Matteo Bartolini di consentire azioni di contenimento dei cinghiali, una volta chiuso il calendario venatorio, grazie a politiche regionali che […]

Continua a leggere
Cover locandina

I GRANDI PREDATORI, CONVIVENZA E SOSTENIBILITÀ NEL WEBINAR DI CONFAGRICOLTURA SIENA, “DETTO E FATTO

Coesistenza, convivenza, un equilibrio debolissimo, un’asticella che traballa: i grandi carnivori, i predatori per eccellenza, non sono più una rarità, ma fanno ormai parte integrante della nostra quotidianità. Da dove cominciare? Intanto, perché sono ri – tornati. Ci saranno e ci sono molte ragioni posto il fatto che nulla accade per caso. Sono una ricchezza, […]

Continua a leggere
lupo

LUPO: CIA BELLUNO, SUBITO UN PIANO URGENTE DI CONTENIMENTO

“Sulla questione degli attacchi dei lupi in Alpago, sosteniamo con forza la posizione del sindaco di Chies d’Alpago, Gianluca Dal Borgo: l’unica soluzione è l’attuazione di un piano di contenimento urgente di questi animali”. La situazione, chiarisce Cia-Agricoltori Italiani Belluno, “è fuori controllo. Ormai è diventato un problema di pubblica sicurezza dato che il lupo […]

Continua a leggere
logo coldiretti

COLDIRETTI. UE: BENE LOLLOBRIGIDA SUL PROBLEMA DEI LUPI IN EUROPA

Affrontare a livello europeo il problema dell’invasione delle specie selvatiche è di importanza strategica dal punto di vista sociale, economico ed ambientale. E’ quanto afferma il presidente della Coldiretti Ettore Prandini nel commentare positivamente il documento presentato dal ministro dell’Agricoltura e della Sovranità Alimentare, Francesco Lollobrigida al Consiglio Ue sul ruolo dell’agricoltura per la vitalità […]

Continua a leggere
Lupo che cammina nel bosco

LUPI: CIA VENETO, DOPO ENNESIMO ATTACCO SERVE SERRATO CONFRONTO CON ISTITUZIONI

Ennesima predazione da parte del lupo vicino al centro abitato di Chies d’Alpago, in via Tarcogna, in località Lamosano, nella notte fra lunedì e martedì. Una pecora è morta sbranata mentre si trovava all’interno del recinto dell’allevamento ovicaprino di Adriano Pedol. La stessa attività, peraltro, subì una predazione simile all’inizio dello scorso luglio: quella volta […]

Continua a leggere
Fotogramma TG Sky

PRIMO CASO DI PESTE SUINA NEL PIACENTINO, I RISCHI PER IL COMPARTO SUINICOLO: GIOVANNA PARMIGIANI SU SKY TG24

Il rischio legato al primo caso accertato di Peste Suina in Emilia Romagna: ne parla Giovanna Parmigiani, componente della Giunta di Confagricoltura, nonché titolare di un allevamento di suini, ai microfoni di Sky tg24. “Questa infezione circola in Italia dal gennaio 2022 e purtroppo abbiamo assistito ad una sua rapida diffusione” afferma Parmigiani, che precisa […]

Continua a leggere
lupo

LUPI: CIA DELLE ALPI, I PASTORI SONO LASCIATI DA SOLI

Era già accaduto il 19 ottobre scorso. I lupi erano venuti nel cuore della notte, uccidendo due capre, ferendone altre tre (tutte gravide) e sparpagliando la mandria di bovini. Questa settimana, i predatori sono tornati all’imbrunire. Non uno solo, ma un intero branco, più di mezza dozzina, che ha attaccato il gregge di pecore davanti […]

Continua a leggere
Cinghiali

PSA: CIA FRIULI VENEZIA GIULIA INCONTRA L’ASSESSORE ZANNIER

“C’è una forte preoccupazione tra gli allevatori friulani sull’avanzare della Psa dei suini. Per questo, con spirito collaborativo e di trasparenza, abbiamo chiesto un incontro di approfondimento con l’assessore regionale alle risorse agroalimentari, Stefano Zannier, che ha ci ha prontamente risposto -dice Franco Clementin, presidente della Cia-Agricoltori Italiani del Friuli Venezia Giulia-. Il nostro obbiettivo […]

Continua a leggere
Lupo

FIOCCHI (FDI-ECR): IL LUPO VA DECLASSATO. FRA LUPI E PECORE IO STO CON LA PECORA E LA BIODIVERSITÀ

L’Eurodeputato Pietro Fiocchi intervenendo in seduta plenaria a Strasburgo riguardo il problema dei grandi carnivori ha evidenziato il problema, ormai non più differibile, riguardo l’urgenza e la necessità di declassificare il lupo da specie altamente protetta a protetta. In Italia il numero stimato dei lupi è di migliaia di esemplari con sempre più frequenti predazioni […]

Continua a leggere

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.