TOP-MENU

Archivio Tag | calendario venatorio

fagiano

UMBRIA. ACCORDO UNANIME SUL CALENDARIO VENATORIO 2024/2025 IN CONSULTA FAUNISTICO VENATORIA

Nel corso della seduta della Consulta Faunistico Venatoria, che si è svolta nei giorni scorsi presso gli uffici dell’Assessorato regionale competente a Palazzo Broletto, è stato trovato l’accordo unanime con i rappresentanti delle associazioni dei cacciatori per tracciare le linee essenziali del Calendario venatorio 2024/2025, che è stato preadottato nel corso della seduta di Giunta […]

Continua a leggere
Francesco Lollobrigida

CACCIA. LOLLOBRIGIDA: COMITATO FAUNISTICO VENATORIO TORNA OPERATIVO: ESPRESSO PARERE SU CALENDARIO LIGURIA

Il Comitato Tecnico Faunistico Venatorio Nazionale, ricostituito presso il Masaf dal ministro Francesco Lollobrigida con un decreto dello scorso maggio, nella seduta del 14 marzo ha espresso il suo primo parere sulle proposte di calendario venatorio regionale, analizzando nello specifico il calendario venatorio della Regione Liguria. “Il Comitato – ha dichiarato il ministro Lollobrigida – dopo 9 anni […]

Continua a leggere
Cacciatore con cane

FEDERCACCIA BRESCIA: CALENDARI VENATORI, SERVE CHIAREZZA

Proprio ieri si è tenuta la riunione della Consulta faunistico-venatoria territoriale, chiamata a dare pareri rispetto alle integrazioni di competenza territoriale al calendario venatorio regionale per l’annata 2024-2025. Le esigenze di chiusura per la stampa non ci hanno consentito di poter dire già qui come sono andate le cose; di sicuro nei prossimi giorni sul […]

Continua a leggere
Tordo

SARDEGNA. RESPINTO RICORSO CONTRO LA PROPROGA DEL CALENDARIO

Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Sardegna (Sezione Prima) si è pronunciato rigettando il ricorso proposto dalla Associazione Earth che chiedeva la sospensione del decreto dell’Assessore regionale all’ambiente n. 39 dell’8.1.2024, pubblicato il 10.1.2024, con il quale è stata fissata al 31.1.2024 la chiusura della caccia agli uccelli acquatici e ai turdidi, anziché, come preteso […]

Continua a leggere
Cesena - Turdus pilaris

SARDEGNA. POSTICIPATA LA CHIUSURA PER TURDIDI E ANATIDI

Con il Decreto pubblicato dalla Regione Sardegna anche sull’Isola è stato posticipata la chiusura del prelievo per anatidi e turdidi. Nello specifico: TORDI E CESENA: chiusura il 31 gennaio in tutto il territorio salvo quello ricadente nella Rete Natura 2000 dove chiude l’11 gennaio. ANATIDI: chiusura il 31 gennaio in tutto il territorio salvo quello […]

Continua a leggere
Tordo

FIDC BASILICATA. PROROGATO IL PRELIEVO A BECCACCIA E TURDIDI

Federcaccia Basilicata informa che la Regione con modifica al Calendario Venatorio regionale 2023-24 ha approvato il posticipo della chiusura del prelievo di beccaccia e turdidi al 31 gennaio. Con lo stesso provvedimento la Regione ha provveduto a ridurre il carniere giornaliero complessivo a 10 capi anziché 20 per i turdidi e a 1 capo anziché […]

Continua a leggere
Cacciatori

EMILIA ROMAGNA. LA REGIONE SOLLECITA NUOVAMENTE L’UDIENZA DEL TAR SULLE SOSPENSIVE AL CALENDARIO VENATORIO 2023-24

“Siamo molto preoccupati che ancora non ci sia stata una risposta da parte del Tar alle reiterate richieste della Regione di poter discutere, nel merito e in tempi utili, le ragioni per cui riteniamo che il calendario venatorio approvato a maggio 2023 dalla Giunta regionale non dovesse essere sospeso. Per questo motivo abbiamo dato mandato […]

Continua a leggere
moriglione

TAR CALABRIA RIGETTA LE ISTANZE ANIMALISTE. UNA NETTA VITTORIA DEI CACCIATORI

Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Calabria (Sezione Prima) ha pronunciato l’Ordinanza sul ricorso presentato da Lipu, Wwf, Lac, Enpa, Lav, Legambiente Calabria per ottenere l’annullamento e quindi la conseguente sospensione del calendario venatorio regionale. A fianco della Regione, ancora una volta è intervenuta ad opponendum Federazione Italiana della Caccia assieme a Federcaccia Calabria. In […]

Continua a leggere
cacciatore

FEDERCACCIA MARCHE: ACCETTARE LIMITAZIONI È UNA SCONFITTA PER TUTTI I CACCIATORI

Con il suo ultimo comunicato ancora una volta il presidente di Arcicaccia Marche cerca – fallendoli entrambi – di ottenere il duplice risultato di vendere per oro la paglia e di denigrare Federcaccia. Se Arcicaccia Marche mettesse nella reale e non propagandistica difesa dell’attività venatoria regionale lo stesso impegno che pone nell’attaccarci forse anche i […]

Continua a leggere
cacciatore

EMILIA ROMAGNA. PROLUNGATA LA CACCIA ALLA SELVAGGINA STANZIALE FINO AL 10 DICEMBRE

La Regione sta procedendo con una serie di atti relativi al calendario venatorio 2023-24 a seguito del rinvio della stagione venatoria al 1 ottobre fissato dall’ordinanza del Tar. Ieri è stato presentato appello al Consiglio di Stato contro l’ordinanza del Tar di Bologna, in cui si accolgono alcune misure sospensive relative al calendario venatorio 2023/24. Ricorso che punterà […]

Continua a leggere
Beccaccia

FIDC MARCHE: SUL CALENDARIO RICORSO E CENSURE PREVEDIBILI

Come purtroppo prevedibile e previsto, la formulazione del Calendario Venatorio regionale ha portato a un ricorso prima e alla decisione del TAR di sospendere lo stesso in ben tre punti. Un fallimento della linea seguita dall’Assessorato caccia che ha causato ai cacciatori marchigiani penalizzazioni inaccettabili La poco felice vicenda del calendario venatorio 2023-‘24 della Regione […]

Continua a leggere
cacciatore campagna

EMILIA ROMAGNA. POMPIGNOLI E RANCAN (LN): CALENDARIO VENATORIO MODIFICATO IN SPREGIO ALLA NORMATIVA REGIONALE

Calendario venatorio modificato in maniera arbitraria: una prassi ormai comune per la Giunta della Regione Emilia – Romagna quella di modificare il calendario venatorio senza il parere né della Commissione assembleare né il parere di Ispra, che diventa obbligatorio solo quando fa comodo. Ormai è noto che su ricorso della Lega Abolizione Caccia (Lac), la […]

Continua a leggere
Assemble legislativa Emilia Romagna

EMILIA ROMAGNA. BULBI (PD): TUTELARE I CACCIATORI DANNEGGIATI DALLE MODIFICHE AL CALENDARIO VENATORIO

Tutelare e indennizzare i cacciatori alla luce delle modifiche al calendario venatorio. A chiederlo, in un’interrogazione, è Massimo Bulbi (Pd) che ricorda come “il Tribunale amministrativo regionale (Tar) ha accolto in parte il ricorso presentato dalla Lega per l’Abolizione della Caccia, costringendo la Regione Emilia-Romagna a modificare il calendario venatorio: la situazione creatasi contrasta con […]

Continua a leggere
Merlo

SICILIA. PUBBLICATE LE MODIFICHE AL CV REGIONALE

L’Assessorato Regionale dell’Agricoltura dello Sviluppo Rurale e della Pesca Mediterranea – Dipartimento Regionale dello Sviluppo Rurale e Territoriale della Regione Sicilia ha pubblicato questa mattina il D.A. 153 recante le Modifiche al Calendario Venatorio 2023-24 con cui stabilisce di posticipare al 1 ottobre la data di apertura della caccia al Merlo (Turdus merula) alla Gazza […]

Continua a leggere
cacciatori con cane

LOMBARDIA. CACCIA, ASSESSORE BEDUSCHI: LAC RINUNCIA A SOSPENSIVA, STAGIONE PROSEGUE REGOLARMENTE

La seconda sezione del Tribunale amministrativo regionale ha deciso oggi che non ci sarà alcuna sospensione alla stagione della caccia in Lombardia. Il calendario venatorio, aperto il 17 settembre, potrà quindi proseguire regolarmente. Lo annuncia l’assessore regionale all’Agricoltura, Sovranità alimentare e Foreste Alessandro Beduschi. “Il Tar – dichiara Beduschi – ha chiesto alla LAC (Lega […]

Continua a leggere
cacciatore doppietta 220

EMILIA ROMAGNA. LE AAVV SULL’INCONTRO CON LA REGIONE

Le Associazioni Venatorie Emiliano Romagnole Federcaccia, Arcicaccia, Liberacaccia, Italcaccia ed Enalcaccia, all’indomani dell’incontro avvenuto in Regione sul Calendario Venatorio e le azioni conseguenti alla ordinanza del Tar Bologna del 7 settembre scorso, hanno puntualizzato in una lettera inviata all’assessore Alessio Mammi, Agricoltura e agroalimentare, caccia e pesca Regione Emilia Romagna e per conoscenza ai responsabili […]

Continua a leggere
colombaccio

FIDC SICILIA. QUORUM MERITA? (DI CHI SONO I MERITI)

Facendo seguito al Decreto del Presidente della Terza Sezione del Tar di Palermo n.417/23 il quale, visto il Calendario Venatorio ed il ricorso presentato da alcune Associazioni ambientaliste, ha rigettato, con proprio Decreto monocratico, la richiesta di sospensiva del C.V. fissando, per la trattazione collegiale, la camera di consiglio in data 18 settembre 2023. Sembrerebbe tutto […]

Continua a leggere
Cacciatore con cane

FIDC CALABRIA E LE ALTRE AAVV REGIONALI INTERVENGONO SUL CALENDARIO VENATORIO

Con l’approvazione del Calendario Venatorio per la stagione 2023-2024 si risponde alle tante incertezze che ogni anno sorgono su questa complessa materia, a cui ora si aggiungono quelle derivanti dalla comparsa della peste suina africana (PSA) Dopo quasi due mesi dalla presentazione della proposta tecnica congiunta dalle Associazioni Venatorie riconosciute regionali, (FEDERCACCIA, ANLC, ENALCACCIA, ARCICACCIA, […]

Continua a leggere

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.