TOP-MENU

Archivio Tag | CIA – Confederazione Italiana Agricoltori

Trattore in un campo agricolo

SUOLO: CIA, VIA LIBERA A DIRETTIVA UE. SI TUTELA RISORSA PRIMARIA PER AGRICOLTURA

Via libera alla direttiva sul monitoraggio e la resilienza del suolo dalla plenaria del Parlamento Ue. Cia-Agricoltori Italiani soddisfatta per l’esito del voto: “Così si tutela quella che è una risorsa fondamentale per gli agricoltori e le aree interne, base delle produzioni agricole e fonte di reddito per le comunità rurali -commenta il presidente nazionale Cristiano Fini- ma […]

Continua a leggere
cacciatore campagna

CIA TOSCANA: SU PIANO FAUNISTICO VENATORIO SUBITO AZIONI CONCRETE E RAPIDE

Il sovrannumero di cinghiali, ungulati e animali selvatici, sono sempre più un’emergenza non rimandabile per l’agricoltura Toscana. La fauna selvatica supera abbondantemente il livello di sostenibilità territoriale, come da anni evidenzia la Cia-Agricoltori Italiani della Toscana. In riferimento alla proposta del Piano Faunistico Venatorio, la Cia Toscana evidenzia alcune criticità e miglioramenti, ricordando che deve […]

Continua a leggere
Lupo

CIA LIGURIA. È EMERGENZA LUPI: AUMENTATI AVVISTAMENTI E PREDAZIONI

Pecore, vitelli, pony. Le vittime dei lupi in Liguria non si riescono ormai neppure più a contare. I territori, i Parchi e i Comuni coinvolti nell’entroterra crescono. E ormai gli avvistamenti si moltiplicano anche in città destando non poca preoccupazione. Cia Liguria ha così deciso di mettere politica e istituzioni di fronte all’emergenza. E si […]

Continua a leggere
cinghiali

CIA PUGLIA: EMERGENZA CINGHIALI SU TAVOLI REGIONE

L’emergenza cinghiali arriva sui tavoli del consiglio regionale pugliese. Giovedì 21 marzo a Bari c’era anche Cia-Agricoltori Italiani di Puglia, rappresentata dal vicepresidente regionale vicario Giannicola D’Amico e dal direttore dell’area Due Mari Vito Rubino, all’audizione regionale congiunta tra II e IV commissione convocata su input dei consiglieri regionali tarantini Antonio Paolo Scalera, Massimiliano Di […]

Continua a leggere
cinghiale

CINGHIALI: CIA DUE MARI, DARE SUBITO VIGORE A PIANO ABBATTIMENTO REGIONE

“Danneggiano i campi, distruggono protezioni, infrastrutture e colture. Minacciano i centri abitati e mettono a repentaglio la sicurezza stradale. L’emergenza cinghiali in Puglia e nel Tarantino ormai è fuori controllo. Non è una novità ma adesso la misura è davvero colma”. L’area Due Mari di Cia-Agricoltori Italiani di Puglia torna a sgolarsi sul tema “fauna […]

Continua a leggere
Trattore in un campo agricolo

CIA: BENE RICONOSCIMENTO AGRICOLTORI COME CUSTODI DI TERRITORIO E AMBIENTE

Il riconoscimento normativo della figura dell’agricoltore custode è un atto fondamentale per valorizzare e promuovere le molteplici attività del settore a tutela dell’ambiente e del territorio. Così il presidente di Cia-Agricoltori Italiani, Cristiano Fini, sull’approvazione in via definitiva del disegno di legge in materia, che istituisce anche la Giornata nazionale dell’Agricoltura, prevista ogni seconda domenica di […]

Continua a leggere
cinghiali

CIA TOSCANA: NELL’INCONTRO CON GIANI E SACCARDI SI È PARLATO ANCHE DI UNGULATI

Gestione dell’acqua, emergenza ungulati e dare maggiore valore ai prodotti agricoli toscani. Sono stati questi le priorità ricordate dal presidente di Cia-Agricoltori Italiani Toscana, Valentino Berni, nell’incontro che si è svolto nei giorni scorsi a Palazzo Guadagni Sacrati Strozzi, a Firenze, sede della Regione Toscana, con il presidente Eugenio Giani e con la vicepresidente e assessore […]

Continua a leggere
lupo

LUPI, CIA LOMBARDIA: MONITORAGGIO E GESTIONE FONDAMENTALI, SERVE LEGGE PER IL CONTROLLO

“La gestione e il continuo monitoraggio sono quanto mai fondamentali per salvaguardare le aziende agricole e contemporaneamente garantire al lupo il suo ruolo ambientale”. Questa la dichiarazione di Lorena Miele, vicepresidente di Cia Lombardia, a seguito dei dati forniti ieri dalla seduta del Gruppo di lavoro Commissione Regionale Speciale ‘Valorizzazione e tutela dei territori montani’ […]

Continua a leggere
Cinghiale sulla strada

CINGHIALI: CIA PUGLIA, INCIDENTE MORTALE A GINOSA. OGNUNO NE RISPONDA NELLE SEDI COMPETENTI

“Ciò che purtroppo temevamo e abbiamo sempre denunciato è accaduto ieri sera. Adesso ognuno deve prendersi le proprie responsabilità: combattiamo questa emergenza con strumenti adeguati perché sono in ballo vite umane”. È quanto afferma Cia-Agricoltori Italiani Puglia, commentando il sinistro mortale di sabato 3 febbraio, verificatosi sulla strada statale 580 tra Ginosa e Marina di […]

Continua a leggere
lupo 800

LUPO: CIA CENTRO LOMBARDIA, BRANCHI SEMPRE PIÙ VICINI A ZONE RESIDENZIALI

Cia-Agricoltori Italiani Centro Lombardia, a seguito del costante aumento di segnalazioni, si dichiara fortemente preoccupata circa il crescente aumento della presenza di lupi nel territorio lodigiano, con il conseguente pericolo non solo per il bestiame, ma anche e soprattutto per gli esseri umani. Negli anni passati la proliferazione del lupo riguardava zone in prossimità delle montagne, quindi […]

Continua a leggere
cinghiali

CIA UMBRIA: CHIESTO A REGIONE CONTENIMENTO STR

“Chiediamo il contenimento dei cinghiali per via dei danni alle colture, ma anche per il potenziale pericolo di trasmissione della peste suina”. La richiesta alla Regione Umbria è quella del presidente di Cia-Agricoltori Italiani dell’Umbria Matteo Bartolini di consentire azioni di contenimento dei cinghiali, una volta chiuso il calendario venatorio, grazie a politiche regionali che […]

Continua a leggere
lupo

LUPO: CIA BELLUNO, SUBITO UN PIANO URGENTE DI CONTENIMENTO

“Sulla questione degli attacchi dei lupi in Alpago, sosteniamo con forza la posizione del sindaco di Chies d’Alpago, Gianluca Dal Borgo: l’unica soluzione è l’attuazione di un piano di contenimento urgente di questi animali”. La situazione, chiarisce Cia-Agricoltori Italiani Belluno, “è fuori controllo. Ormai è diventato un problema di pubblica sicurezza dato che il lupo […]

Continua a leggere
Lupo che cammina nel bosco

LUPI: CIA VENETO, DOPO ENNESIMO ATTACCO SERVE SERRATO CONFRONTO CON ISTITUZIONI

Ennesima predazione da parte del lupo vicino al centro abitato di Chies d’Alpago, in via Tarcogna, in località Lamosano, nella notte fra lunedì e martedì. Una pecora è morta sbranata mentre si trovava all’interno del recinto dell’allevamento ovicaprino di Adriano Pedol. La stessa attività, peraltro, subì una predazione simile all’inizio dello scorso luglio: quella volta […]

Continua a leggere
cinghiali

CINGHIALI: CIA POTENZA-MATERA, URGENTE L’APPROVAZIONE DEL PIANO DI ABBATTIMENTO

“Il fondo di 200 mila euro a favore dei Comuni della Basilicata per l’acquisto di trappole destinate alla cattura dei cinghiali, per quanto rappresenti un lodevole tentativo di affrontare l’emergenza cinghiali, non risolve il problema. E’ necessario accelerare l’approvazione del piano di abbattimento degli ungulati così come concordato al Tavolo con le associazioni di categorie […]

Continua a leggere
lupo

LUPI: CIA DELLE ALPI, I PASTORI SONO LASCIATI DA SOLI

Era già accaduto il 19 ottobre scorso. I lupi erano venuti nel cuore della notte, uccidendo due capre, ferendone altre tre (tutte gravide) e sparpagliando la mandria di bovini. Questa settimana, i predatori sono tornati all’imbrunire. Non uno solo, ma un intero branco, più di mezza dozzina, che ha attaccato il gregge di pecore davanti […]

Continua a leggere
Cinghiali

PSA: CIA FRIULI VENEZIA GIULIA INCONTRA L’ASSESSORE ZANNIER

“C’è una forte preoccupazione tra gli allevatori friulani sull’avanzare della Psa dei suini. Per questo, con spirito collaborativo e di trasparenza, abbiamo chiesto un incontro di approfondimento con l’assessore regionale alle risorse agroalimentari, Stefano Zannier, che ha ci ha prontamente risposto -dice Franco Clementin, presidente della Cia-Agricoltori Italiani del Friuli Venezia Giulia-. Il nostro obbiettivo […]

Continua a leggere

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.