TOP-MENU

I Tiratori toscani premiati

TIRO A SEGNO. A FIRENZE PREMIATI I TIRATORI TOSCANI

C’è voluta una lunga mattinata per premiare i tiratori toscani che si sono resi protagonisti sia nel circuito Regionale che nelle attività trasversali, sempre di tiro a segno, ma con modalità diverse a seguito della tipologia di arma.

Una ricca manifestazione che ha avuto luogo presso il Tiro a Segno di Firenze, organizzata dal Comitato Toscano UITS, con l’intento di analizzare premiare il lavoro svolto dalle sezioni in questa trascorsa stagione sportiva. Il Presidente del T.S.N. di Firenze Enrico Del Bianco ha ben accolto l’evento e ha aperto la prestigiosa mattinata insieme al presidente del Comitato UITS Toscana Andrea Chelli.

La cerimonia ha avuto inizio con la premiazione dei Campioni Italiani individuali discipline ISSF: del T.S.N. Lucca Marco Pizzi P.10 e P10sp Allievi; Nicola Pizzi PSP Master. Del T.S.N. Pescia Corvino Gabriele BM 20 Allievi e Alessandro Pintore BM40 Ragazzi. Di Carrara Arrighi Luca PA Junior uomini. Di Siena Marika Pellecchi in PL Junior D. Del Tiro a Segno di Arezzo Gianni De Giudici, che vince l’oro in due specialità: PS e PGC Gran Master.

Per le Squadre sono state premiate: di Carrara ben quattro squadre, una in P.10 sp ragazzi con Guadagni, Paolini e Shita, le altre in P. Automatica, Pistola Sportiva e P Standard con i bravi Luca e Alessio Arrighi e Lorenzo Tobia Ricci. Due il T.S.N. Arezzo in PGC Master U. con de Giudici, Salvatori e Castagna, l’altra in P.A. Master U. Premiato anche il T.S.N. Pietrasanta con Tesconi, Albano e Filippi.

Il Consigliere Riccardo Finockkì ha voluto premiare le discipline non ISSF, evidenziando nel suo discorso un maggiore numero di presenze in queste discipline. Ed ecco i premiati: Romolo Dionisi di Lastra a Signa, ex ordinanza 100 e 300 metri e mire metalliche e Sniper. Alessandro Rossi e Giandomenico Savanella di Carrara rispettivamente campioni di ex ordinanza a 100 metri in semi automatico e ex ordinanza a 300 metri gr. 7. Francesco Morelli di Colle Val D’Elsa ex ordinanza a 300 mt, gruppo 11. Luciano Viviani di Livorno, premiato come campione di B.R. 25 mt ligt varmit rimfire. Marco Tedeschi del T.S.N. Pietrasanta 100 mt calibro 22 lr standard. Due campioni di Cascina: Leonardo Bettoni sp. Semiauto Cat. Senior e Denis Zbulj sp. monofilare cat. Super A. Anche il T.S.N. Prato ha due campioni: Maurizio Cavicchi sp. monofilare cat. B e Danilo Becchia optics Ottica cat. Senior. Sandro Bartalucci del T.S.N. Fucecchio nella categoria production cat. Diottra. Due le squadre Non ISSF di Lastra a Signa: una nella spec. 100 Mt ex ordinanza sniper formata da Giampieri, Dionisi, Pasqualetti e Piattelli, l’altra sempre a 100 mt ma mire metalliche formata da Maccioni, Dionisi, Fagioli e Giampieri. Anche Cascina ha due squadre Campione, specialità semiauto con Bettoni, Salvadori e Zbulj; l’altra in categoria diottra sp. production con Baragatti, Calamai, Ceccardi e Morichetti. T.S.N. Lucca squadra ex ordinanza a 300 Mt mire metalliche formata da Bertuccelli , Begliuomini, e Pelati. Colle Val d’Elsa ex ordinanza a 300 Mt ma con Ottica formata da Morelli, Balsamo, Becatelli, Ciabatti. Infine il T.S.N. Livorno con la squadra Campione dei 100 Mt cal. 22 lr categoria standard con Minutoli, Adriani, Guidi e Zani.

Premiati anche i migliori tiratori dell’anno 100 Mt calibro 22 lr individuali negli atleti Michela Minutoli del T.S.N. Livorno (Categoria standard + record Italiano nella stessa categoria) e Matteo Baragatti, categoria Sport. Non potevano dimenticarsi di premiare gli atleti Toscani che vestono la maglia Azzurra: Lorenzo Bacci Gr. Sp. FF. OO.; Tommaso Chelli Gr. Sp. FF.GG.; Luca Tesconi Gr. Sp. Carabinieri; Alessio Torracchi Gr Sp. FF.GG.; Michele Bernardi Gr. Sp. Marisport; Gabriele Biondi, Firenze; Luca e Alessio Arrighi, Carrara; Matteo Cavazzoni di Prato.

Premiati anche i ragazzi del Trofeo CONI: Marco Pizzi e Vittorio Viviani del T.S.N. Lucca; Linda Trocchi T.S.N. Cascina e Jacopo Gioli del T.S.N. Pisa. La premiazione si è estesa anche ai 24 componenti della squadra del Trofeo delle Regioni, dove il T.S.N. ha fornito quattro tiratori: Pistoresi, Martelli, Corvino e Ammazzini, allo Staff Tecnico e Direttivo UITS toscano e alla premiazione delle squadre del Circuito regionale. La mattinata si è chiusa con un bell’aperipranzo! (G.P.)

I Tiratori toscani premiati I Tiratori toscani premiati I Tiratori toscani premiati I Tiratori toscani premiati

Le foto presenti su La Dea della Caccia sono in parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione - info@ladeadellacaccia.it - che provvederá prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.