TOP-MENU

Adriano Lonardi

TIRO A VOLO. #STORIEDIQUARANTENA: ADRIANO LONARDI

Oggi la storia di quarantena ha come protagonista Adriano Lonardi, Delegato Regionale Fitav del Veneto, regione che insieme alla Lombardia è tra le prime ad essere colpite dall’emergenza sanitaria. “Vivo in campagna ed ho la grande fortuna di poter passare le mie giornate tra la vigna e l’oliveto – ci ha raccontato mentre è intento a dare gli ultimi ritocchi proprio alla sua vigna – E’ la mia passione e, di solito, posso dedicarle poco tempo. Certo, avrei preferito non doverlo fare in una occasione così drammatica, ma avere questa fortuna mi aiuta a far passare più velocemente le giornate ed a distogliere la mia mente dalle tante preoccupazioni che la affollano. Mi riferisco alla situazione economica e gestionale del Paese e di tutte le nostre Società, duramente colpite da questo blocco forzato. Come delegato regionale ho creato un gruppo whatsapp nel quale ho aggiunti tutti i riferenti delle diverse realtà della mia regione e sono sempre a disposizione per ogni necessità. Ovviamente questo vale per tutti, non solo per i presidenti delle società di mia competenza. La nostra forza risiede nello stare uniti e insieme ce la faremo”. (Fonte FITAV)